• Beatrice Loconte

Scomparsi dal quadro per colpa del virus

Aggiornato il: 8 mag 2020

Nessun invitato al banchetto dell'Ultima Cena, salta la missione Medusa, il bar all'angolo rimane vuoto con le luci spente, l'8 maggio 1808 non succede nulla, in piazza nessuno pattina e dal porto non partano più le navi. Questo scenario fu immaginato nel 2014 da alcuni artisti, tra cui José Manuel Ballester, che decisero di eliminare le persone che popolavano famosi quadri della storia dell'arte. Oggi nel 2020 ritornano attuali, alla luce degli eventi di questi giorni. Un virus che confina in casa e impedisce anche i più basici contatti sociali. L'immagine è quella di un vuoto cosmico, in cui la paura dell'altro diventa sempre più forte. Un video raccoglie il prima e dopo di questi quadri, lo trovate qui sotto.



#JoséManuelBallester #arte #covid19

Beatrice Loconte, Wiredoll

44 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Hmong bookmark