• Zhu Lin

Elementi etnici e abbigliamento moderno

Aggiornato il: 8 mag 2020

Gli elementi del costume nazionale cinese sono talmente distintivi, che sono stati sempre amati dai designer per diventare una costante fonte d’ispirazione creativa e materiale nel design d’abbigliamento moderno. In questa fusione tra tradizione e attualità, non solo deve essere riconosciuta l'innovazione formale nel design, ma anche la cultura del costume nazionale, ormai ampiamente utilizzata nel linguaggio della moda contemporanea.


Allo stato attuale, quando si progettano le strutture degli abiti, sempre più spesso s’integrano elementi di modellistica tradizionali. Dettagli come fibbie, ardiglioni e pendoli inferiori, si possono combinare in un ibrido, tra stile nazionale e design contemporaneo, soddisfacendo le esigenze funzionali dei modaioli del nuovo millennio, nel pieno rispetto della continuità storica.



Ciò che distingue il costume nazionale sono certamente le tecniche di lavorazione dei capi, come intarsio e ricamo, presenti nella maggior parte dei costumi nazionali. Tali lavorazioni si distinguono per colori accesi e peculiari caratteristiche decorative. Sono applicati principalmente per colletti, polsini, pantaloni e orli della tradizione.



Il recupero e la rielaborazione di elementi classici dei costumi nazionali, ornamenti e decorazioni hanno completamente cambiato la monotonia del design dell’abbigliamento contemporaneo, arricchendone forma e aspetto estetico.


民族元素与现代服装


在现代服装设计中,由于中国民族服饰元素具有非常特殊的民族风情,所以得到了设计师们的热爱,它不仅成为了设计师们进行现代服装设计的灵感源泉,也成为了他们进行创作的主要素材。如果将民族服饰元素与现代服装设计交融在一起,不仅要进行设计形式的创新,还要对民族服饰文化进行一定的认可,目前民族服饰元素已经在现代服装设计中得到了非常广泛的使用。


目前,在设计现代服装结构时,除了应用民族造型元素中的一些特殊元素外,基本上还是利用现代服装设计中合体的造型手法来进行服装的设计,这样不仅能够充分融合传统领域中的门襟、盘扣以及底摆等元素,还能将民族造型元素与现代服装设计中的造型元素结合在一起,在满足现代人对服装功能需求的同时,体现出现代服装设计中的民族美。所谓的民族服饰工艺元素,就是在民族服装中大量使用的镶、嵌、绣等一些服装加工工艺,这些工艺都具有非常强烈的民族色彩和装饰性,主要应用在民族服装的领口、袖口、裤脚以及下摆等位置。


通过传统民族服饰工艺元素的使用,对现代服装的外型进行点缀和装饰,彻底改变了现代服装设计的单调性,丰富了服装的造型,使现代服装变的更具美感。

43 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Hmong bookmark